Setti: “Cassano non ce la fa di testa”

Setti: “Cassano non ce la fa di testa”

Il presidente del Verona: “Parla e poi sta muto. Peccato, perché come professionista è a posto”

Maurizio Setti, interpellato dall’Ansa sulla vicenda Cassano, è netto: “Questo ragazzo non ce la fa di testa, anche se fisicamente e atleticamente sta molto bene. Professionalmente non gli si può rimproverare nulla, evidentemente non riesce a rimanere sereno e lucido in un gruppo e vuole restare a casa”.

Aggiunge il presidente dell’Hellas: “C’è un up e un down, parla e poi sta muto: peccato, perché dal punto di vista professionale stava facendo tutto per bene”.

La fine del rapporto con il Verona (e l’addio al calcio) è imminente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy