Spettacolo Lee: entra, segna e la Corea del Sud vince i Giochi Asiatici

Spettacolo Lee: entra, segna e la Corea del Sud vince i Giochi Asiatici

Nella finale con il Giappone, l’attaccante del Verona apre il 2-1 conquistato ai supplementari

di Redazione Hellas1903

Seung-woo Lee trascina la Corea del Sud al trionfo ai Giochi Asiatici. Vittoria con il Giappone in finale, in Indonesia, e medaglia d’oro conquistata: 2-1, ai supplementari, il risultato.

Così, per meriti sportivi, Lee otterrà la dispensa dal servizio militare. A evitare la leva, con tutta la squadra, sarà anche Heung-min Son, campione del Tottenham Hotspur.

Subentrato al 57′, Lee ha dato vigore all’azione della Corea del Sud, che si è avvicinata al gol, senza però trovarlo nei tempi regolamentari.

All’inizio del primo supplementare, al 3′, ci ha pensato l’attaccante del Verona a sbloccare il risultato con un tiro preciso e potente che ha battuto il portiere giapponese Kojima: quarta rete nel torneo per Lee.

Otto minuti dopo è arrivato il raddoppio, firmato da Hwang-hee Chan con un colpo di testa sulla battuta su calcio punizione da parte di Son.

La partita, però, è ancora lunga, perché al 10′ del secondo tempo supplementare il Giappone accorcia:Ueda rimette in dubbio il risultato. La Corea del Sud soffre e rischia di essere raggiunta, però resiste e festeggia il trionfo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy