Chievo e plusvalenze, la società: “Noi estranei”

Chievo e plusvalenze, la società: “Noi estranei”

Il club: “Pieno rispetto delle norme federali”

di Redazione Hellas1903

Dopo gli ultimi riferimenti comparsi a mezzo stampa al riguardo della vicenda delle plusvalenze prodotte tra Chievo e Cesena e il successivo deferimento delle due società, il club di via Galvani ha replicato in queste ore.

In una nota precedente il Chievo aveva già preso posizione.

Questa la comunicazione diffusa.

In riferimento alle notizie pubblicate oggi da La Gazzetta dello Sport e riprese da alcune testate giornalistiche online, la Società A.C.ChievoVerona ribadisce con fermezza di sentirsi estranea alle contestazioni ricevute dalla Procura Federale della FIGC, avendo sempre agito nel pieno rispetto delle norme federali.

 

La Società ripone la sua massima fiducia nelle decisioni della magistratura sportiva e si riserva di agire in tutte le sedi competenti contro qualsiasi iniziativa che possa ledere l’immagine del club“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy