“Aquila”: “Bel Verona, ma io non lavoro! Per D’Amico liquore al caffè e birra” – VIDEO

Giuseppe Dai Prè non demorde: “Spero che a fine anno si possa tornare allo stadio”

di Redazione Hellas1903

Abbiamo intervistato Giuseppe Dai Prè, per tutti il mitico “Aquila” dalla voce stentorea, che ha iniziato a vendere bevande e snack allo stadio, al Palasport, in Arena e al teatro Romano nel 1971, anno della fondazione delle Brigate Gialloblù. E che non demorde. Il Covid gli ha bloccato, come per tutti i suoi colleghi, l’attività, ma lui è speranzoso di riprendere a fine anno. E intanto segue le sorti del Verona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy