Caso Fiorani, il Verona: “Nessun contenzioso con Volpi”

Il club gialloblù dopo le parole del manager: “L’Hellas non ha ricevuto finanziamenti a proprio vantaggio”

di Redazione Hellas1903

Il Verona risponde alle dichiarazioni rilasciate ieri da Gian Piero Fiorani, manager che cura gli interessi dell’imprenditore Gabriele Volpi.

Scrive in una nota il club gialloblù:

“L’Hellas Verona FC, riguardo al presunto contenzioso tra Gabriele Volpi e il Club gialloblù, è costretta a precisare quanto segue:

– non esiste alcun contenzioso in corso tra Gabriele Volpi (o società a lui riconducibili) e l’Hellas Verona FC;

– Gabriele Volpi (o società a lui riconducibili) non ha mai fatto investimenti o finanziamenti a vantaggio dell’Hellas Verona FC;

– non esiste alcun contenzioso in corso tra Gabriele Volpi e Maurizio Setti, al quale, in ogni caso, non si può imputare di non avere rispettato asserite e imprecisate intese.

L’Hellas Verona FC e i sui organi si riservano di agire, in ogni sede, contro coloro che continueranno a rappresentare una falsa realtà delle sue vicende societarie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy